Avellino Calcio – Ritiro, prende quota la soluzione irpina

0
23

Sabato di calma piatta in casa Avellino dove le attenzioni sono state tutte rivolte ai risultati dei campi della Serie B. Punteggi tutto sommato soddisfacenti quelli maturati nella trentacinquesima giornata del campionato cadetto, con i biancoverdi che ora si ritrovano a +6 sul quintultimo posto occupato dal Vicenza.

La squadra di Dario Marcolin dovrà mantenere la distanza di sicurezza sulla linea rossa dei playout e, conti alla mano, dovrebbero bastare quattro punti per ottenere la tranquillità. Una soglia abbordabile in poco tempo, ma il momento è delicato alla luce delle tre sconfitte nelle ultime quattro partite, che hanno indotto Marcolin a chiedere di andare in ritiro con la squadra.

La società ha accolto la richiesta del proprio allenatore e, nella giornata di domani, definirà la sede del ritiro che, come ha precisato Walter Taccone, non sarà punitivo, anzi servirà per ricompattare le fila e riordinare le idee in vista del rush finale.

Inizialmente l’ipotesi calda circa la location è stata rappresentata dal Paestum-bis, ma nelle ultime ore ha preso corpo la soluzione irpina che conduce a Venticano, dove una serie di strutture hanno dato la propria disponibilità ad ospitare il ritiro dei lupi.

L’Avellino dunque ripartirà dal territorio e non altrove, nel salernitano, dove la sua presenza non fu gradita dagli ultrà della Salernitana attraverso uno striscione esposto a Capaccio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here