Avellino Calcio – Rastelli punta il Carpi: “L’avversario giusto al momento giusto”

0
232

Non c’è tempo per pensare ai due punti persi con la Ternana. Nel mirino di Massimo Rastelli c’è la capolista Carpi che non vince, non segna e non subisce reti da quattro turni. L’Avellino ha dalla sua la serie positiva di cinque risultati utili inanellati a febbraio e, nel mezzo del tour de force di inizio marzo, punta a strappare un altro risultato positivo.

Assalto alla capolista. “Non poteva arrivare partita migliore per tenere alta la concentrazione. C’è grande attesa attorno a questa partita che metterà di fronte la prima della classe ed una rivelazione come noi. Loro hanno frenato sotto l’aspetto dei tre punti ma non sotto quello delle prestazioni. E’ una squadra fisica, che gioca con intensità. Senza Mbakogu fa fatica a concretizzare in avanti, ma può puntare su una solida compattezza di squadra. Tutte le gare vanno giocate e vivono di episodi. Noi siamo in un buon momento perché siamo stati bravi a dare continuità di risultati contro la Ternana“.

Turnover. “Kone ha rimediato una leggera botta al ginocchio, ieri non si è allenato e oggi ha ripreso anche se abbiamo lavorato poco. Ely? Aspettiamo un’altra settimana, non si può scherzare con gli infortuni muscolari. Per domani dovrò immettere forze fresche perché sabato abbiamo un’altra partita a distanza ravvicinata”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here