Avellino Calcio – Nitriansky centrale, Tesser chiude il caso: “Non può farlo a quattro”

0
42
nitriansky-espanyol

Durante la conferenza stampa di presentazione del match con il Perugia, il tecnico biancoverde ha chiarito una volta per tutte le caratteristiche del ceco.

Milan Nitriansky non riuscirà a ritagliarsi uno spazio neanche con l’Avellino in piena emergenza difensiva. Biraschi, Rea e Ligi sono fuori causa per la sfida di domani contro il Perugia ma, a detta di Attilio Tesser, il difensore ceco non potrà rivelarsi utile.

“Mi ha riferito di non aver mai giocato come centrale nella difesa a quattro – ha chiarito il tecnico biancoverde – gli è capitato di ricoprire il ruolo di centrale di destra nella difesa a tre. E’ un ottimo calciatore – ha aggiunto Tesser – ma ha perso fiducia in sé stesso e, dispiace dirlo, è in difficoltà. Ma lo dico perché ritengo davvero sia un ottimo giocatore. Sarebbe stato davvero importante per noi se non avesse perso la serenità”.

Il caso è archiviato dunque. Se Nitriansky vorrà rivedere il campo, dovrà farlo da laterale destro o da centrale in caso di variante tattica improntata alla difesa a tre, quest’ultima oramai applicabile soltanto a gara in corso. La versione odierna di Tesser è certamente differente da quella fornita alla vigilia della trasferta di Crotone, quando il trainer di Montebelluna escluse l’adeguatezza di Nitriansky al ruolo di centrale in maniera categorica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here