Avellino Calcio – Le ultime dal Partenio-Lombardi: Marcolin pronto a cambiare

0
20

L’Avellino ha lavorato nel pomeriggio al Partenio-Lombardi dove venerdì sera ospiterà il Pescara per l’anticipo della trentacinquesima giornata. Dario Marcolin e i suoi uomini vanno a caccia del riscatto e della prima vittoria del percorso comune inaugurato due settimane fa.

Il tecnico biancoverde ha recuperato anche Constantin Nica, ieri ai box per un affaticamento muscolare al retto femorale sinistro. Gli indisponibili, insieme a Marco Migliorini, sono Davide Gavazzi e William Jidayi.

Marcolin cambierà volto all’Avellino sia negli interpreti sia nel modulo che dovrebbe essere un 4-4-2 classico, in linea. Un atteggiamento tattico che da anni non appartiene all’impostazione di base della squadra biancoverde, schierata l’ultima volta col 4-4-1-1 un anno fa proprio contro il Catania di Dario Marcolin. In quella occasione, Massimo Rastelli sorprese tutti optando per la terza via inedita e accantonando sia 4-3-1-2 che il 3-5-2.

Marcolin invece metterebbe da parte il suo 4-3-3, rivelatosi inadeguato alle caratteristiche tecniche del materiale umano a disposizione principalmente nel reparto offensivo e alla condizione fisica generale, ancora troppo deficitaria per insistere sul tridente.

Pungere in avanti è l’obiettivo primario di Marcolin che punterà sia su Benjamin Mokulu che su Gigi Castaldo in avanti. I palloni per loro, in caso di 4-4-2, dovranno arrivare dalle fasce dove potrebbero agire Samuel Bastien a destra e Pietro Visconti a sinistra. In mezzo, Fabrizio Paghera ed uno tra Mariano Arini e Angelo D’Angelo. Roberto Insigne, affaticato in settimana, potrebbe inizialmente partire dalla panchina.

In difesa, Angelo Rea farà coppia con Davide Biraschi nel pacchetto centrale. A destra sarà confermato Francesco Pisano e, con il potenziale avanzamento di Visconti, sul lato mancino dovrebbe agire Marco Chiosa favorito su Raffaele Pucino. L’Avellino si trasforma per risorgere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here