Avellino Calcio – Il Viminale convoca tutti a Roma: sarà un derby blindato

0
66

E’ appena iniziata una settimana calda dal punto di vista dell’ordine pubblico per l’incontro tra Salernitana e Avellino in programma domenica alle 15 allo stadio “Arechi”. Già da qualche giorno, il derby è attenzionato dal Ministero degli Interni che ha sensibilmente innalzato il rischio fino al livello 4, il massimo previsto dai parametri di pubblica sicurezza in occasione di manifestazioni sportive.

Il Viminale ha tracciato le linee guida che il GOS (Gruppo Operativo Sicurezza) ha già recepito durante la riunione di venerdì mattina a Salerno alla quale hanno partecipato anche gli SLO (responsabili dei rapporti con la tifoseria, Luigi Lallo per l’Avellino) e i delegati alla sicurezza dei due club (Orlando Formoso per i biancoverdi). Di conseguenza, il GOS ha adottato le disposizioni relative alla vendita dei duemila biglietti del settore ospiti che scatterà questa mattina alle 10 e si chiuderà alle 19 di sabato (circuito LisTicket al costo di 13,50 euro più 0,50 euro di diritti di prevendita).

Come ha rimarcato anche l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, i tagliandi del settore ospiti potranno essere acquistati dai soli possessori dell Tessera del Tifoso. Sospesa qualsiasi altra iniziativa promozionale come il “Porta due amici allo stadio”, mentre è vietata la vendita dei tagliandi di altri settori diversi da quello ospite per i residenti nella provincia di Avellino.

Domani è previsto un nuovo vertice tra gli attori coinvolti nella predisposizione delle misure di sicurezza. L’appuntamento è Roma, presso la sede della Polizia di Stato alle 12:30. Sarà una sorta di GOS esteso ad ulteriori raccomandazioni dell’Osservatorio che sta pressando le questure di Salerno e Avellino affinché il servizio d’ordine sia impeccabile. Convocati nuovamente anche gli SLO e i delegati alla sicurezza delle due società. Venerdì invece tutte le parti in causa si rivedranno per l’aggiornamento definitivo nel capoluogo salernitano.

L’attenzione da parte del Viminale è massima per una partita che torna dopo sei anni. Sarà un “Arechi” blindato in particolar modo nella zona del settore ospiti dove saranno utilizzati i container per isolare l’afflusso dei tifosi biancoverdi. Il gabbiotto nell’anello inferiore della Curva Nord farà il resto durante i novanta minuti.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here