Avellino Calcio – Gubitosa avverte: “Sul mercato non per soddisfare pressioni esterne”

0
23

“Rispettiamo la contestazione dei tifosi ma noi andiamo avanti per la nostra strada”. Michele Gubitosa irrompe in sala stampa dopo l’1-0 in amichevole dell’Avellino ai danni del Cosenza per fare il punto in casa biancoverde dopo le ultime burrascose ore caratterizzate dalla contestazione degli ultrà e dagli accertamenti sui rapporti con il Comune per la convenzione stipulata negli anni scorsi.

“I tifosi hanno tutto il diritto di contestare, abbonati e non – ha rimarcato il co-patron del sodalizio di Piazza Libertà – facciamo tesoro della loro protesta che però a mio avviso è stata ingigantita dai media. E’ stata contestata la parte tecnica e rispetto a ciò vorrei sottolineare che il mercato è ancora aperto e siamo al lavoro per completare la rosa. Quel che è certo però è che non acquisteremo tanto per accontentare la piazza, non ci presteremo alle pressioni esterne”.

 

L’acquisizione di documenti in Piazza del Popolo da parte della Squadra Mobile nella giornata di ieri ha fatto scattare un campanello d’allarme ma Gubitosa si mostra sereno: “Sono tranquillo perché vuol dire che qualcuno vigila su questo tipo di situazioni – ha detto – personalmente non sono al corrente di nulla perché sono entrato in società in un periodo successivo”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here