Avellino Calcio – Giudice sportivo, stangata per Suagher

0
58
CITTADELLA (PD), ITALIA, 09 DICEMBRE 2017, STADIO TOMBOLATO, 18° GIORNATA CAMPIONATO SERIE B CONTE.IT 2017/2018, INCONTRO TRA LE SQUADRE DEL CITTADELLA E DELL'AVELLINO, NELLA FOTO:

E’ costata cara ad Emanuele Suagher l’espulsione rimediata a Cittadella ad inizio ripresa per un intervento ai danni di Amedeo Benedetti.

Il difensore dell’Avellino è stato fermato per tre giornate dal giudice sportivo con la seguente motivazione: “per avere, all’8′ del secondo tempo, con il pallone non a distanza di giuoco, colpito volontariamente con l’avambraccio la nuca di un calciatore avversario”.

Nessuna sanzione invece nei confronti del terzino granata, che precedentemente al fallo di Emanuele Suagher aveva cercato di colpirlo a sua volta. Per il centrale lombardo si è trattato della seconda espulsione stagionale dopo quella di Cesena. Stangata bis invece per l’Avellino dopo quella del post derby ai danni di Marco Migliorini.

Pronto il ricorso per ridurre la squalifica ma ad oggi il girone d’andata di Emanuele Suagher è da considerarsi concluso.