Avellino Calcio – I convocati per il Trapani: Marcolin recupera Frattali

0
86

Allenamento nel tardo pomeriggio per l’Avellino che domani sera ospiterà il Trapani con l’obiettivo di arrestare la pericolosa emorragia di sconfitte. La squadra biancoverde ha lavorato al Partenio-Lombardi a porte chiuse cercando di trovare la concentrazione necessaria in vista del delicato impegno con i siciliani.

Dario Marcolin ha ritrovato un briciolo di serenità dopo la burrasca del post partita di Perugia che lo ha visto protagonista in negativo con le dimissioni rassegnate a caldo e prontamente respinte dalla società. Si va avanti con il tecnico bresciano, ma il rischio di dimissioni-bis è dietro l’angolo qualora la situazione dovesse precipitare nel turno infrasettimanale.

Intanto, Marcolin ha convocato venti uomini per la sfida all’amico Serse Cosmi che oggi in conferenza stampa ne ha tessuto le lodi ricordando i trascorsi fianco a fianco nel Brescia. Nessun intoppo (out i soliti Gavazzi, Jidayi e Migliorini), anzi c’è il rientro di Pierluigi Frattali che ha lavorato regolarmente e sarà di nuovo tra i pali.

Nell’undici titolare anche Francesco Pisano con chances di giocare dal primo minuto per Marco Chiosa e Mariano Arini, rispettivamente in luogo di Davide Biraschi e Fabrizio Paghera. In attacco, la coppia Castaldo-Mokulu dovrebbe essere confermata anche se Joao Silva scalpita e potrebbe essere la sorpresa dell’ultimo momento.

Fiacca la prevendita. La delusione per gli ultimi risultati al momento prevale sulla voglia di stringersi attorno alla squadra incitandola dagli spalti. I prezzi popolarissimi praticati dal club biancoverde (Sud e Terminio a 5 euro; Montevergine Laterale 10 euro) non invogliano i tifosi a gremire lo stadio.

La lista dei 20 convocati per la sfida con il Trapani:

Portieri: Frattali, Offredi.

Difensori: Biraschi, Chiosa, Nica, Pisano, Pucino, Rea, Visconti.

Centrocampisti: Arini, Bastien, D’Angelo, D’Attilio, Paghera, Sbaffo.

Attaccanti: Castaldo, Insigne, Joao Silva, Mokulu, Tavano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here