Avellino Calcio – I convocati per la missione di Vercelli

0
15

Dal Partenio-Lombardi – Nessuna sosta, si gioca ogni tre giorni con l’Avellino in partenza per il Piemonte dove ad attenderlo c’è la Pro Vercelli rigenerata dal blitz di Cesena. Lupi in campo nella prima mattinata al Partenio-Lombardi per l’ultima seduta di allenamento in Irpinia che ha confermato i vari acciacchi emersi al termine della battaglia nella palude contro il Vicenza.

Lasik, Moretti, Paghera e Belloni (out per l’influenza sabato) non sono al meglio ma sono stati inseriti ugualmente nella lista dei convocati da Walter Novellino che invece ha lasciato a casa Bidaoui, finito in infermeria all’ultimo momento. Out i soliti Asmah e Gavazzi, alle prese con i rispettivi recuperi, ed il terzo portiere Iuliano per scelta tecnica.

Dei 21 convocati Novellino dovrebbe sceglierne dieci undicesimi scesi in campo sabato dal primo minuto contro il Vicenza. Lasik, più di Belloni, infatti dovrebbe stringere i denti sull’esterno con capitan D’Angelo confermato a sinistra. In mezzo uno tra Moretti e Paghera potrebbe fare posto ad Omeonga in grande forma sia a Cittadella che nell’ultima partita. Difesa e attacco immutati nei rispetti assetti in nome del 4-4-1-1 consolidato. Castaldo si accomoderà ancora una volta in panchina.

La lista dei 21 convocati per la sfida con la Pro Vercelli:

Portieri: Lezzerini, Radunovic.

Difensori: Djimsiti, Gonzalez, Jidayi, Laverone, Migliorini, Perrotta, Solerio.

Centrocampisti: Belloni, D’Angelo, Lasik, Moretti, Omeonga, Paghera.

Attaccanti: Ardemagni, Camarà, Castaldo, Eusepi, Soumarè, Verde.