Avellino – Como, le probabili formazioni: Tesser senza Gavazzi a centrocampo

0
5

Claudio De Vito – Una partita apparentemente senza storia che l’Avellino sfrutterà per chiudere definitivamente il discorso salvezza. Lupi praticamente già salvi grazie al blitz di Lanciano, ma gli scrupoli consigliano di ascoltare la matematica, che ancora non c’è e richiede un punticino.

Missione non certo impossibile per i biancoverdi contro il Como, che scenderà in Irpinia con tono dimesso in virtù della fresca retrocessione. Tesser ha l’attacco non al meglio della condizione fisica con il solo Joao Silva che scoppia di salute. Il portoghese farà coppia con Castaldo nel 4-3-1-2 orfano a centrocampo di Gavazzi (out nel giorno del suo compleanno e contro la prima squadra della sua carriera), rimpiazzato da Bastien. In difesa si rivede Pisano. Febbre Paghera, convocato ma destinato alla tribuna.

Como col 3-4-2-1 ma senza i vari Bessa (squalificato), Cristiani, Gerardi e Pettinari (infortunati), oltre a Ghezzal, fuori per scelta tecnica. In compenso, Cuoghi recupera Madonna, Fietta e Giosa: solo il primo partirà titolare al fianco di Barella nella coppia di mezze punte alle spalle del cannoniere Simone Andrea Ganz.

Le probabili formazioni del match (fischio d’inizio alle 15):

Avellino (4-3-1-2): Frattali; Pisano, Jidayi, Chiosa, Visconti; D’Angelo, Arini, Bastien; Insigne; Joao Silva, Castaldo.

A disp.: Bianco, Offredi, Nica, Gavazzi, Mokulu, Pucino, Ventola, Sbaffo, D’Attilio.

All.: Attilio Tesser.

Squalificati: Biraschi.

Indisponibili: Migliorini, Rea, Tavano.

Ballottaggi: Joao Silva – Mokulu 55%-45%.

Como (3-4-2-1): Scuffet; Ambrosini, Cassetti, Casasola; Marconi, La Camera, Basha, Cech; Barella, Madonna; Ganz.

A disp.: Crispino, Andrenacci, Giosa, Tentardini, Brillante, Fietta, Scapuzzi, Lanini.

All.: Stefano Cuoghi.

Squalificati: Bessa.

Indisponibili: Cristiani, Gerardi, Pettinari.

Ballottaggi: nessuno.

Arbitro: Valerio Marini della sezione di Roma 1.

Assistenti: Pietro Dei Giudici della sezione di Latina e Giuseppe Opromolla della sezione di Salerno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here