Avellino, Circelli rilancia: “Settimana delicata, al lavoro per il futuro”

0
77

“Ho dato seguito a quanto pubblicamente affermato nella mia ultima conferenza stampa e, insieme al socio Innovation Football, ho provveduto ad effettuare i pagamenti necessari al fine di evitare sanzioni e penalizzazioni”. Lo dichiara l’amministratore unico dell’Avellino Nicola Circelli a seguito dell’adempimento delle scadenze delle ultime ore.

“Non ho mai fatto mistero di non riuscire, da solo, a mandare avanti la società sportiva ed assicurare la solidità finanziaria ed economica richiesta dalla Federazione e per la quale i soci della IDC srl non sono riusciti, finora, a prestare idonee garanzie” ha aggiunto l’imprenditore sannita che ha anche rilanciato: “Adesso si deve guardare avanti e ci vuole chiarezza, soprattutto nei confronti della piazza e della tifoseria. Questa è una settimana delicata e decisiva: io ho fatto ciò che ho promesso e che dovevo. Insieme al socio Innovation Football ho già iniziato a lavorare, nell’attesa di evoluzioni e cambiamenti della compagine societaria, affinché l’Avellino non abbia problemi in vista delle prossime scadenze. Il mio prossimo passo sarà quello di verificare la situazione con la Federazione, per dare certezze all’US Avellino che, al pari della città di Avellino, dell’intera Irpinia e di tutti i tifosi e appassionati merita il rispetto richiesto a chiare lettere”.

Articolo precedenteRiciclaggio e frodi informatiche: due arresti
Articolo successivoVallata, auto si ribalta sull’A16: spavento per una famiglia con due bimbi piccoli
Giornalista. Ottimo. Leva (calcistica) dell’86. Sono laureato in Scienze Politiche all’Ateneo di Salerno con tesi in Diritto Amministrativo Europeo e un Master di II livello in Economia e Gestione delle Imprese. Ma la mia è una vita dedicata allo sport, più precisamente al calcio. A raccontarlo ho cominciato sin da piccolo e con Irpinianews, il giornale online al quale mi sento più affine, sto diventando grande. Da due anni in forza alla redazione, prima come cronista di calcio minore e successivamente, anche come inviato, a seguire le vicende dell’Avellino Calcio. Il web è il mio mondo, mi piace catturare e offrire notizie in tempo reale. Ho lavorato presso l’ufficio stampa del Comune di Salerno, con l’agenzia di stampa Mediapress, ho preso confidenza con il mondo dei social network e della condivisione di informazioni.