DIARIO DAL RITIRO/ Toscano sorride in vista della Casertana: Verde è recuperato

DIARIO DAL RITIRO/ Toscano sorride in vista della Casertana: Verde è recuperato

27 Luglio 2016

Da Sturno, Claudio De Vito – Lupi di nuovo al lavoro questa mattina al Castagneto off-limits per tifosi e giornalisti, impossibilitati ad assistere agli allenamenti – secondo la versione ufficiale della società – per esigenze tecniche in vista dell’amichevole di domani contro la Casertana (fischio d’inizio alle 17).

Ad ogni modo porte chiuse ma non blindate presso l’impianto sturnese, aperto anche ai più distratti dall’esterno per conformazione strutturale, dove Toscano ha lavorato ancora senza qualche pedina ma con la lieta notizia del recupero di Daniele Verde, ristabilitosi pienamente dopo l’incidente di percorso di lunedì mattina. Allenamento in gruppo per il fantasista partenopeo che dunque domani sarà regolarmente a disposizione del suo allenatore come Castaldo, tornato a sgroppare con la truppa.

Fuori causa, oltre al solito Migliorini, Pierluigi Frattali e Davide Gavazzi, entrambi ai box da ieri. Il portiere romano ha riportato un infortunio al piede sinistro durante la sessione di ieri pomeriggio con il preparatore dei portieri Michele Gerace. Per Gavazzi noie muscolari. Jidayi ancora alle prese con le terapie che dovranno rimetterlo in sesto dopo il trauma al polpaccio a sinistro di una settimana fa. Paghera è sceso in campo sin dall’inizio ma prosegue nella gestione del lieve acciacco patito nei giorni scorsi con un lavoro personalizzato.

L’allenamento. Toscano ha guidato i suoi in un’esercitazione di tecnica individuale basata sulla ricezione palla a metà a campo, sull’uno contro uno con il difensore e sulla conclusione dell’attaccante pronto a trasformarsi in disturbatore per contrastare la ripartenza del difensore posizionato sul fondo. Lupi in trincea anche nel pomeriggio per l’allenamento previsto alle 17.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

<