Avellino, Capuano: “Triste per l’assenza tifosi, noi vittime del momento”

Avellino, Capuano: “Triste per l’assenza tifosi, noi vittime del momento”

15 Febbraio 2020

di Claudio De Vito. Alla vigilia del derby Avellino-Cavese, Ezio Capuano è rammaricato per l’assenza dei tifosi sugli spalti: “La cosa mi rattrista, giocheremo in un clima surreale, quasi fuori casa. Non vedo cosa possa c’entrare la squadra ma rispetto la decisione della tifoseria. Subisco questa situazione, vorrà dire che proveremo a spingere anche per loro”.

“Il derby è una gara difficile e importante per noi – ha aggiunto il tecnico biancoverde – siamo vittime del momento ma allo stesso tempo concentrati sul campo. Non abbiamo alibi. Ci siamo preparati al meglio durante la settimana. La squadra non ha risentito delle voci al di fuori del campo, non ha avuto alcun problema. Mi auguro però da ora un po’ di serenità”.

Carlo Musa cede il passo a Salvatore Di Somma. “Ringrazio lui e Martone. Ci hanno messo impegno, sono stati sempre vicini alla squadra” ha affermato Ezio Capuano rivolgendo un pensiero al recente passato presidenziale”. “Sono felice sia tornato Di Somma, è il garante di un progetto tecnico importante, se è tornato avrà avuto i suoi buoni motivi” ha anche sottolineato il trainer di Pescopagano.