Avellino Calcio – Calcioscommesse, processo al via: lupi col fiato sospeso

Avellino Calcio – Calcioscommesse, processo al via: lupi col fiato sospeso

2 Marzo 2017

Non sarà il giorno del giudizio ma domani l’Avellino conoscerà il conto che la Procura Federale presenterà al Tribunale Federale Nazionale per la vicenda calcioscommesse. I fatti del presunto illecito sportivo contestato dagli 007 federali risalgono, come noto, al maggio 2014 quando i biancoverdi allora guidati da Massimo Rastelli affrontarono Modena e Reggina. Gare finite nel mirino della Procura Federale con il deferimento di nove tesserati e del club biancoverde, al quale viene contestata la responsabilità oggettiva.

Secondo la Procura Federale Armando Izzo, Francesco Millesi e Luca Pini avrebbero commesso un illecito sportivo con la partecipazione di un altro ex, Maurizio Peccarisi, per quel che riguarda la gara con gli emiliani. Addebito di omessa denuncia per l’amministratore unico (allora massimo dirigente) dei lupi Walter Taccone, Luigi Castaldo e altri ex tesserati quali Fabio Pisacane, Mariano Arini e Raffaele Biancolino. A difendere Taccone l’avvocato Innocenzo Massaro. Eduardo Chiacchio invece il legale dell’U.S. Avellino e dei vari Pisacane, Arini e Biancolino.

L’udienza di primo grado è fissata alle 14. Ci sarà spazio per le arringhe dei vari legali e al termine del dibattimento per le richieste della Procura Federale, eventualmente in termini di punti di penalizzazione, squalifiche e ammende. Il verdetto di primo grado è atteso entro il 10 marzo. L’Avellino sarà rappresentato a Roma, oltre che dall’avvocato Chiacchio, da Michele Gubitosa e Massimiliano Taccone che seguiranno da vicino tutte le fasi del dibattimento. Fiducia in seno al club biancoverde determinato a battagliare nelle aule della giustizia sportiva e, se necessario, anche in sede amministrativa essendo previsto l’ultimo grado di giudizio davanti al TAR Lazio.

Irpinianews seguirà live l’udienza a partire dalle 14 con tutti gli aggiornamenti in tempo reale dal Tribunale Federale Nazionale.