Avellino Calcio – Ardemagni esulta: potrà giocare a Benevento

Avellino Calcio – Ardemagni esulta: potrà giocare a Benevento

23 Aprile 2017

Matteo Ardemagni salterà la trasferta di Ascoli Piceno ma non quella di Benevento. A stabilirlo il giudice sportivo che ha graziato l’attaccante biancoverde a rischio due turni di squalifica dopo l’espulsione di ieri nella ripresa del match contro il Cesena.

Per lui una sola giornata di squalifica “per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara (Sesta sanzione); per avere, al 22° del secondo tempo, all’atto dell’ammonizione, assunto un atteggiamento irrispettoso nei confronti dell’Arbitro” si legge nel comunicato ufficiale del giudice sportivo.

Il rosso diretto dopo il cartellino giallo aveva fatto temere la stangata per Matteo Ardemagni che potrà proiettarsi con tutta calma al derby del “Ciro Vigorito” dell’1 maggio. Si tratta della seconda squalifica stagionale per il bomber milanese approdato a quota 12 sigilli prima dell’espulsione.

Porte girevoli pertanto in attacco dove rientrerà Umberto Eusepi, squalificato insieme a Federico Moretti contro il Cesena. L’ex Pisa potrebbe far coppia con Daniele Verde, che Walter Novellino si appresterebbe a rispolverare. Lupi in campo questa mattina per la ripresa dei lavori al Partenio-Lombardi. Domani è prevista la rifinitura con partenza alla volta delle Marche.