Avellino, l’annuncio di Polcino: “In arrivo altri due deferimenti”

Avellino, l’annuncio di Polcino: “In arrivo altri due deferimenti”

20 Dicembre 2019

di Claudio De Vito. Come se non bastasse, altri guai in vista per l’Avellino dopo la presunta violazione dell’articolo 24 del Codice di Giustizia Sportiva da parte dell’ex dirigente Luigi Carbone per la quale il club biancoverde dovrà andare a processo lunedì a Roma.

“All’atto dell’acquisto non eravamo a conoscenza di alcuni procedimenti nei nostri confronti – ha riferito l’amministratore delegato Filippo Polcino – il 4 dicembre è arrivato il deferimento per il caso scommesse, ma il 25 ottobre era stata già notificata dalla Procura Federale la conclusione delle indagini. Il 7 dicembre è arrivata a me la mail con la comunicazione della data dell’udienza, ma non sapevo si trattasse di scommesse. Abbiamo informato l’avvocato Eduardo Chiacchio che solo qualche giorno fa ha ricevuto gli atti, li ha studiati e ha avuto chiara la situazione”.

“Ma esistono altri due procedimenti – ha aggiunto – uno per le dichiarazioni del nostro mister dopo Avellino-Ternana rispetto alle quali non è stato ancora notificato il deferimento. Per l’altro sono state già concluse le indagini come comunicato in data 3 dicembre, il procedimento è a carico di Claudio Mauriello e dell’Avellino per presunte violazioni amministrative riguardanti la continuità aziendale su segnalazione della Covisoc. Sandro Iuppa me lo aveva accennato, affronteremo tutti i problemi”.