Avellino – Al “Rossi – Doria”, salute e prevenzione per gli alunni

0
1

L’Istituto Alberghiero (IPSSEOA) “Manlio Rossi-Doria” di Avellino, diretto dal professore Michele Pippo, ha portato a termine una serie di interessanti iniziative dedicate alla salute e alla cultura della prevenzione. Operativamente si sono attivate le docenti della commissione cultura (Maria Carmela Coppola, Filomena D’Andrea, Maria Salsano) che dicono: ” abbiamo coinvolto i nostri ragazzi, ma anche gli adulti che operano nell’istituto, in un appassionante percorso di consapevolezza di sé e del proprio benessere. Ovviamente, si è rivelata preziosa ed imprescindibile la collaborazione della sede avellinese della LILT (Lega italiana per la lotta ai tumori)”. Il primo problema affrontato è stato quello della obesità adolescenziale. In una affollata conferenza tenuta al centro sociale “Della Porta”, i ragazzi hanno discusso di un problema che coinvolge più o meno gravemente un adolescente su due: “L’incontro -hanno sottolineato- ci ha aiutato a conoscere meglio i termini di una realtà purtroppo molto diffusa, che ci tocca quotidianamente”. Gli alunni sono stati quindi invitati a sottoporsi a visite dermatologiche, finalizzate alla prevenzione del melanoma cutaneo, effettuate dalla dottoressa Maria Assunta Baldassarre nella sede di Valle e presso la centrale: inutile dire che l’intervento ha riscosso anche il plauso delle famiglie. Infine, il dottore Mario Belli ha effettuato visite senologiche alle insegnanti e alle signore della componente ATA. Le iniziative messe in campo dalla commissione cultura del “Rossi-Doria” esaltano il ruolo di una scuola attiva, impegnata nel sociale ed attenta al benessere dei ragazzi e di tutti coloro che vi operano: non è certo cosa di poco conto in una fase in cui la prevenzione viene purtroppo relegata in secondo piano da tante famiglie ed ambienti sociali messi in difficoltà dalla crisi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here