Avellino, 47enne si scaglia contro il padre con una scopa: arrestato

0
3

Avellino – Futili motivi familiari sarebbero alla base del diverbio, poi sfociato in una violenta aggressione, che stamane hanno visto protagonista un avellinese 47enne e il suo anziano padre. Erano le 9 quando il 47enne ha aggredito il proprio congiunto con la mazza di una scopa colpendolo alla testa, procurandogli un trauma cranico e varie ferire lacero contuse con perdita di sangue.
I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Avellino, giunti sul posto a seguito di una richiesta di intervento pervenuta sull’utenza 112 della Centrale Operativa, dopo aver individuato l’aggressore, hanno proceduto a trasportarlo in caserma e ad arrestarlo per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.
La vittima è stata trasportata presso la Città Ospedaliera di Avellino dal personale del 118 intervenuto sul posto, dove i medici hanno provveduto a medicare l’uomo e a saturare le ferite. I militari dell’Arma hanno quindi proceduto ad associare il 47enne aggressore alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here