Avella, prorogata ordinanza anti-covid

Avella, prorogata ordinanza anti-covid

2 Novembre 2020

di AnFan – Coronavirus ad Avella (Avellino). Il sindaco del comune irpino e presidente della Provincia di Avellino, Domenico Biancardi, ha prorogato di altri 7 giorni (scadenza al 9 novembre) l’ordinanza restrittiva confermando, quindi, tutte le misure in vigore già dai giorni precedenti. Il primo cittadino ha imposto delle restrizioni legate ad alcune attività e all’orario per rientrare a casa. La prossima settimana sarà fondamentale per capire come procede l’evoluzione del contagio. Dovrebbero, anche, iniziare a registrarsi i primi effetti delle restrizioni anti-Covid, con una discesa dei contagi.

Questa mattina, intanto, in Irpinia c’è stato il decesso di un altro anziano che era ricoverato all’ospedale Moscati di Avellino. Ieri dei casi di contagio da Coronavirus si sono registrati presso gli uffici dell’Air dove sono risultate positive sei persone. Oltre cento i ricoveri presso l’azienda ospedaliera Moscati, 7 in terapia intensiva. L’azienda sanitaria locale, oggi, ha comunicato 66 nuovi contagi su 575 tamponi effettuati.