Autostrade pronta a chiudere tratto Baiano-Avellino per l’inverno

0
2

La Società Autostrade pronta a chiudere l’intero tratto autostradale NA-Ba in entrambi i sensi tra i caselli di Baiano e Avellino Ovest per tutto il periodo invernale. Dal 15 novembre infatti scatta l’obbligo di misure di sicurezza ulteriori per il tratto appenninico in vista delle condizioni meteorologiche che potrebbero portare neve e gelo. Inoltre la società non può gestire al meglio la viabilità visto che il deposito di sale e mezzi è off limits per la chiusura del tratto ancora sotto sequestro. Nelle condizioni attuali, la società non se la sente di poter garantire la sicurezza del tratto visto che ormai da fine luglio nel tratto stradale ricadente nel comune di Monteforte Irpino noto per il tragico incidente del bus caduto giù dal viadotto si viaggia su una sola carreggiata per tutti e due i sensi di marcia. Disagi e restringimenti che già di domenica in condizioni meteo normali causano notevoli code. Uno scenario che procurerà degli enormi disagi agli automobilisti, se ciò avvenisse per tutto il periodo invernale (almeno fino al 15 aprile): uscire ed entrare da Baiano e Avellino e percorrere la strada nazionale delle Puglie passando per il centro urbano di Monteforte, e Mugnano. La chiave di volta potrebbe essere il dissequestro del tratto stradale. Ma questa decisione è in capo alla Procura di Avellino che sta portando avanti le indagini a seguito dell’incidente di luglio scorso. La Società Autostrade solo in questo modo potrebbe rifare il look al tratto, metterlo in sicurezza e riaprirlo come sempre avvenuto e si eviterebbero disagi sia agli automobilisti che alle comunità di Monteforte e Mugnano che dovrebbero subire un carico veicolare di mezzi pesanti non indifferente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here