Auto in fiamme a Sperone, ai domiciliari 2 giovani del posto

0
2

Sperone – Arrestati i presunti responsabili dell’incendio doloso di diversi autoveicoli verificatisi nel mandamento baianese lo scorso marzo. Si tratta di due 20enne di Sperone, posti oggi ai domiciliari.
I Carabinieri della Compagnia di Baiano sono arrivati ad identificare i due al termine di articolata attività d’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Avellino. Gli stessi sono stati ritenuti responsabili di avere, in concorso tra loro, causato l’incendio di un’autovettura le cui fiamme, estendendosi fuori misura, avevano danneggiato le abitazioni allocate nelle zone limitrofe, mettendo seriamente in pericolo la vita degli abitanti. L’incendio fu contenuto e spento solo grazie all’intervento di molteplici unità operative dei caschi rossi. I fatti fanno riferimento alla notte del 2 marzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here