Autismo, la protesta davanti all’Asl: “I nostri figli abbandonati, terapie negate”

0
1000

Autismo, la protesta davanti all’Asl: “I nostri figli abbandonati, terapie negate”

 

Questa mattina manifestazione di protesta ad Avellino davanti alla sede dell’Asl. I genitori dei ragazzi autistici e l’associazione InAu hanno rivendicato i propri diritti in concomitanza con la giornata mondiale per la consapevolezza dell’autismo.

Carlo Pecora, presidente dell’associazione, ha dichiarato: “Abbiamo deciso di accendere i riflettori solo ed esclusivamente sulle famiglie e sui disagi che devono affrontare. Chiediamo terapie ABA per tutti, e l’apertura un tavolo tecnico con i dirigenti dell’Asl. I nostri figli dopo aver compiuto 12 anni vengono abbandonati, non sono più seguiti, è una vergogna”.

E’ “sceso in piazza” a protestare anche il piccolo Cristian, un bimbo autistico di Solofra che, accompagnato dal padre, ha mostrato alcuni cartelli.

protesta davanti asl

Servizio di Enzo Costanza #CiVuoleCostanza

Ecco il video: