Attività non autorizzate in un bosco a Mercoglianio: sanzione di 4mila euro

Attività non autorizzate in un bosco a Mercoglianio: sanzione di 4mila euro

12 Giugno 2020

I carabinieri della Stazione Forestale di Summonte hanno deferito alla Procura della Repubblica di Avellino un uomo che, in località boschiva di Mercogliano, aveva eseguito delle opere di utilizzazione di un bosco ceduo castanile ricadente nella “Dorsale Monti del Partenio”, in assenza della prevista autorizzazione amministrativa.

Nello specifico, l’uomo aveva interessato al taglio delle aree non indicate nella comunicazione all’Ente delegato regionale, motivo per cui scattava nei suoi confronti anche la sanzione amministrativa pari a circa 4mila euro.