Atti osceni in luogo pubblico, sesso al ristorante mentre attendono le pizze

0
46
Casa chiusa
Casa chiusa

Viene fermata per aver fatto sesso in una pizzeria Domino’s durante l’attesa e ora rischia grosso. Daniella Hirst, di 28 anni, è stata interrogata dalla polizia dopo che è emerso un filmato che la vede come protagonista di un video a luci rosse. La ragazza era con il suo compagno in attesa che dessero loro le pizze a portare via, quando ha iniziato a fare sesso con lui, in un luogo pubblico, sotto le telecamere di sicurezza, incuranti del fatto che sarebbero potuti essere visti.

L’accusa è di atti osceni in luogo pubblico, ma la ragazza, che ha raccontato a Metro della vicenda, spera che tutto si risolva con “una pacca sulla spalla”.

“Ci sono cose peggiori, modi peggiori per mettersi nei guai, quello che abbiamo fatto noi era solo divertimento – ha dichiarato – forse non avremmo dovuto farlo, ma credo che finirci in tribunale sia veramente troppo”.

La coppia che viene da Bridlington, nell’ East Yorkshire, sarebbe stata ubriaca e si sarebbe lasciata andare alla passione anche se in un logo e in un momento non certo adeguati. Per ora quello a cui è stata sottoposta Daniella è stato un colloquio volontario e la 28enne non è in arresto, ma potrebbe rischiare grosso.

fonte: ilmessaggero.it