Atripalda – Stipendi gonfiati al Comune: arriva la prima condanna

Atripalda – Stipendi gonfiati al Comune: arriva la prima condanna

9 Maggio 2017

Stipendi gonfiati al comune di Atripalda, arriva la prima condanna.

Come riporta Irpiniaoggi.it, nell’udienza davanti al Gup del tribunale di Avellino il dipendente comunale Walter Iannaccone, difeso dall’avvocato Alfonso Maria Chieffo, che aveva optato per il rito abbreviato, è stato condannato ad una pena di due anni e quattro mesi di reclusione. E ad una provvisionale di settemila euro.

Gli altri tre indagati (V.A. e I.L. difesi dall’avvocato Luca Penna e I.I. difesa dall’avvocato Giovanni Iacobelli) sono stati rinviati a giudizio davanti al giudice monocratico.