Atripalda, passaggio a livello di Via Appia: sarà realizzato un ponte sopraelevato

0
953

Si è svolta questa mattina una riunione operativa dedicata alla questione del passaggio a livello posto all’ingresso del territorio comunale di Atripalda.

All’incontro erano presenti i responsabili di RFI, Rete Ferroviaria Italiana, il presidente della Commissione Trasporti della Regione Campania, Luca Cascone, il consigliere regionale Maurizio Petracca e, per l’amministrazione comunale di Atripalda, il sindaco ing. Giuseppe Spagnuolo. Scongiurata l’ipotesi di sottopassaggio, RFI ha condiviso la soluzione di realizzare un ponte sopraelevato.

La soluzione individuata – spiega il primo cittadino Giuseppe Spagnuolo – è quella da tempo sostenuta da me e già condivisa dal Consiglio Comunale. Esprimo perciò soddisfazione per l’esito di un iter che va avanti da diverso tempo e che oggi trova un importante punto di arrivo. La scelta progettuale adottata consentirà lo snellimento del traffico su Via Appia, e quindi un più agevole accesso alla nostra città, e avrà un impatto positivo in termini di sostenibilità, soprattutto in vista della ripresa e dell’incremento dei collegamenti ferroviari tra Avellino e Salerno“.

Al termine dell’incontro si è convenuto che entro due mesi RFI realizzerà la specifica progettazione dell’opera, che sarà finanziata dalla Regione Campania attraverso risorse comunitarie. L’iter dovrà concludersi entro l’estate.

Si tratta di un importantissimo risultato – conclude il sindaco Spagnuolo – che conferma l’importanza del confronto e del dialogo istituzionale al fine di ottenere risultati rilevanti per la nostra comunità. Ringrazio la Regione Campania, e in particolare il consigliere Petracca, per il fattivo contributo espresso rispetto a questa vicenda“.