Atripalda – La lista del centro-sinistra in viaggio nelle periferie

0
2

Atripalda – Questa sera alle ore 20,30 in contrada Tiratore, la lista “Il centro-sinistra per Atripalda” illustrerà alcuni dei punti del programma elettorale. Interverranno il candidato a sindaco Aldo Laurenzano, i candidati Gioacchino Guerriero e Linda Losco. “Sarà questa l’occasione – ha commentato Laurenzano – per ribadire il nostro impegno per l’intera città senza distinzione tra centro e periferia. Il nostro obiettivo è quello di creare un collegamento materiale e sociale tra tutti i quartieri di Atripalda. Per fare questo è necessario innanzitutto, dotare queste zone della città di infrastrutture e spazio da dedicare ai giovani quale laboratorio di nuove idee. E’ importante puntare sulla crescita sociale della periferia,presupposto necessario per uno sviluppo concreto di alcuni dei quartieri cosiddetti difficili della città. L’attenzione per le fasce più deboli sarà una nostra prerogativa. La solidarietà infatti,è uno dei punti di forza della politica del centro-sinistra. All’incontro di questa sera interverrà anche il candidato Gioacchino Guerriero, esponente della Margherita. Guerriero ha precisato la sua posizione in merito alla questione politica creatasi all’interno del fiorellino ed ha spiegato i motivi del suo impegno personale in questa competizione elettorale. “Qualcuno dal palco – ha dichiarato a questo proposito Guerriero- si è chiesto quale fosse la mia storia politica e personale, definendomi uno sconosciuto, un travestito della Margherita. Ci tengo a precisare che vivo ed opero ad Atripalda da venticinque anni e che gli elettori mi conoscono e conoscono la mia professionalità. La mia decisione di candidarmi è dovuta in primo luogo alla necessità di contrastare il potere incancrenito dei soliti noti. Il mio impegno e la mia disponibilità nel campo lavorativo saranno gli stessi nel corso dell’amministrazione. E’ mio interesse tutelare le fasce più deboli della nostra città”. Sarà presente anche il candidato Antonio Acerra, portavoce del circolo “Civitas” della Margherita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here