Associazione nazionale Magistrati, espulso Palamara

0
14

Il comitato direttivo centrale dell’Anm, votando all’unanimità la proposta avanzata dal collegio dei probiviri, ha decretato l’espulsione di Luca Palamara dall’Associazione. La decisione nei confronti del Pm romano, indagato a Perugia per corruzione, è stata adottata per le “gravi violazioni al codice etico”. E’ la prima volta che un ex presidente viene espulso dall’Anm.