Associazione di tipo mafioso, carcere per un 30enne ai domiciliari a Monteforte

Associazione di tipo mafioso, carcere per un 30enne ai domiciliari a Monteforte

21 Dicembre 2018

Si sono aperte le porte del carcere di Bellizzi Irpino per un 30enne di Napoli, detenuto ai domiciliari a Monteforte Irpino.

Il provvedimento di carcerazione per il reato di cui all’art. 416 bis del Codice Penale, associazione di tipo mafioso, è stato emesso dalla Procura Generale presso la Corte di Appello di Napoli.

Ieri i Carabinieri della Stazione di Monteforte Irpino hanno dato esecuzione all’ordinanza e, dopo le formalità di rito, il 30enne, condannato alla pena di sette anni di reclusione, è stato tradotto in carcere.