Assessore Vietri:”Bene i Cug per il rispetto delle pari opportunità”

0
3

Avellino – Promuovere le forme di assistenza e sostegno alle donne, vittime di violenza, attraverso il rafforzamento dei servizi territoriali e dei centri antiviolenza, è l’obiettivo che si pone l’Assessore alle Pari Opportunità Lucia Vietri.
Tali iniziative esigono concreta attuazione, anche alla luce del recente DL93/2013 che ha disposto una serie di interventi urgenti, finalizzati alla tutela delle donne e di ogni vittima di violenza domestica.
“Al riguardo – dichiara l’assessore Vietri – esprimo sincero e vivo apprezzamento per l’impegno profuso dalla consigliera provinciale di parità, Mimma Lo Mazzo, che lo scorso 4 settembre ha presentato, a Palazzo Caracciolo, il vademecum sui Comitati Unici di Garanzia. Il Comune di Avellino, uno dei primi a costituire questo importante strumento, – prosegue l’assessore – ha adottato il CUG a al fine di ottimizzare la produttività del lavoro pubblico e migliorare l’efficienza delle prestazioni lavorative, nel rispetto dei principi di pari opportunità e nel contrastare qualsiasi forma di discriminazione, violenza morale e psichica, per i lavoratori dell’Ente di Piazza del Popolo.”
Grazie all’impegno profuso dal Presidente del CUG del Comune di Avellino, dr.ssa Giovanna Muollo, e dalle componenti dello stesso Comitato, nello scorso mese di maggio, è stato approvato il Piano Triennale delle “Azioni Positive” che prevedono, tra l’altro, l’apertura di uno sportello antiviolenza a cui i dipendenti e i cittadini possono rivolgersi per eventuali segnalazioni di abusi.
“Mi auguro – conclude l’assessore Vietri – di poter stringere una proficua collaborazione con la consigliera provinciale di parità per realizzare ogni iniziativa nel settore, al fine di rispondere alle esigenze del territorio cittadino ed in particolar modo delle donne”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here