Asportazione di un grosso cistoma ovarico al “Frangipane”

0
3194

Esempio di ottima gestione diagnostica terapeutica presso il P.O. “Frangipane” di Ariano Irpino dell’ASL di Avellino, diretta da Mario Nicola Vittorio Ferrante, dove un’adolescente si è rivolta al Pronto Soccorso ospedaliero lamentando forti dolori a carico dei distretti pelvico/addominale.

La paziente, dopo aver effettuato esami di laboratorio e diagnostica completa (ecografia e TAC addominale con mezzo di contrasto) è stata sottoposta ad intervento chirurgico di urgenza in laparoscopia per l’asportazione di una grossa cisti ovarica che conteneva liquido sieroso pari a 3.500 ml. Ottima condotta dell’equipe del Reparto di Ginecologia e Ostetricia formata dal responsabile dott. Domenico Stanco e dal dott. Francesco Del Medico che hanno preso in carico la paziente dal suo ingresso in Pronto soccorso fino alla sua dimissione, dopo un periodo di osservazione post operatoria, in buone condizioni di salute.