Arrestato in Romania affiliato Alleanza di Secondigliano

0
18

Era sfuggito alla cattura in occasione del maxi blitz dello scorso 26 giugno, quando furono arrestati oltre 120 affiliati ai clan Contini, Mallardo e Licciardi, federati nel cartello criminale denominato Alleanza di Secondigliano.

E’ stato arrestato in Romania, nella città di Nadlac, dai carabinieri del Nucleo investigativo di Napoli con il supporto del Fast Team della polizia romena e il coordinamento del servizio di cooperazione internazionale della Divisione Sirene un altro affiliato del clan di Secondigliano.