Arpaia, spaccia cocaina in pacchetti di sigarette: beccato dai Carabinieri

Arpaia, spaccia cocaina in pacchetti di sigarette: beccato dai Carabinieri

16 Aprile 2021

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Benevento.

Nell’ambito di detti controlli, nella serata di ieri in Arpaia, militari del locale Comando Stazione CC e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Montesarchio, hanno tratto in arresto un 49enne di Arpaia, disoccupato e censurato, poiché ritenuto responsabile di spaccio di sostanza stupefacente.

Nel dettaglio, nel corso di specifico servizio finalizzato alla repressione di reati inerenti il traffico di sostanze stupefacenti, gli operanti hanno notato che il 49enne, a bordo di un’autovettura, ha ceduto dal finestrino un pacchetto di sigarette ad altra persona, poi identificato in un 43enne del posto. I militari sono intervenuti prontamente e hanno bloccato entrambi gli individui, constatando che all’interno del pacchetto di sigarette era stata confezionata della sostanza stupefacente del tipo cocaina.

A conclusione dell’attività quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro,  il 49enne è stato tratto in arresto per spaccio di sostanze stupefacenti mentre l’acquirente è stato segnalato alla Prefettura in qualità di assuntore.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato ristretto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, dove resterà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.