Armato di katana minaccia i carabinieri: paura a Prata P.U.

0
64

Armato di katana minaccia i carabinieri: paura a Prata. L’uomo, arrestato, dovrà ora rispondere delle accuse di minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale, coltivazione di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di arma.

Chiamata dai vicini di casa dell’uomo, preoccupati dalla copiosa fuoriuscita di acqua da un’abitazione, i carabinieri sono entrati nella sua abitazione, dove si sono trovati di fronte il 52enne, in evidente stato di agitazione, armata di katana. 

Una volta bloccato e disarmato l’esagitato, i Carabinieri hanno perquisito l’abitazione, trovando tre piante di canapa indiana, sottoposte a sequestro unitamente all’arma bianca.

Condotto in Caserma, il 52enne è stato dichiarato in arresto alla Procura della Repubblica di Avellino, in attesa di comparire nella mattinata odierna dinnanzi al Tribunale per essere giudicato con la formula del rito direttissimo.