Ariano Irpino, truffa “dello specchietto”: vittima un 45enne

Ariano Irpino, truffa “dello specchietto”: vittima un 45enne

8 Maggio 2021

Nella tarda mattinata di ieri, ad Ariano Irpino, un 45enne del posto è rimasto vittima della cosiddetta truffa “dello specchietto “ ad opera di una coppia che, a bordo di autovettura Volkswagen Golf , sono riusciti a farsi consegnare la somma in contanti di 90.00 euro.

La vittima , presa consapevolezza del raggiro, ha chiesto l’intervento della Polizia di Stato. La Volante del Commissariato di polizia di Ariano Irpino si è adoperata alla ricerca dei malafattori, riuscendo a rintracciarli nel quartiere San Pietro.

Si tratta di due 40enni, un uomo e una donna, originari di Noto (SR) entrambi con precedenti di polizia, con loro anche il figlio di 8 anni. Nel corso della perquisizione all’autovettura sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro una mazza lunga 40 cm ricoperta di nastro adesivo, diversi gessetti colorati e la somma di 90.00 euro.

Ai due, oltre la denuncia in stato di libertà per il reato di truffa, è stata contestata la sanzione amministrativa per violazione della normativa covid e notificato l’avvio di procedimento per l’irrogazione nei loro confronti della misura di prevenzione del Questore del rimpatrio nel Comune di residenza con foglio di via obbligatorio.