Ariano Irpino dice no all’omofobia

0
524

Ariano Irpino aderisce alla Giornata Internazionale contro l’omofobia di domani, martedì 17 maggio. Per l’occasione verrà illuminata la facciata principale di Palazzo di Città con i colori della bandiera arcobaleno con esposizione della bandiera stessa, simbolo del movimento di liberazione omosessuale.

Si tratta della diciassettesima Giornata Internazionale contro l’omofobia, la lesbofobia, la transfobia e la bifobia che ricorre il 17 maggio ed è finalizzata a promuovere e coordinare eventi di sensibilizzazione e prevenzione per contrastare il fenomeno dell’omofobia in tutte le sue forme e in tutti i Paesi del mondo.

La Città di Ariano Irpino parteciperà ad un’azione promossa dalla Rete RE.A.DY, la Rete Nazionale di Comuni, Province, Città Metropolitane, Province Autonome, Regioni e Organismi di Parità, impegnati nel superare le discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere.

“Blocca l’odio, condividi il rispetto” è il clam scelto dagli enti per porre attenzione alla prevenzione e al contrasto alle discriminazioni.