Ariano Irpino, arrivate dalla Regione 18mila mascherine. Saranno distribuite porta a porta

Ariano Irpino, arrivate dalla Regione 18mila mascherine. Saranno distribuite porta a porta

21 Aprile 2020

L’Unità di Crisi Regionale di Protezione Civile ha provveduto a fornire il Centro operativo Comunale di Ariano Irpino di 18.000 mascherine in novemila confezioni sigillate contenenti 2 dispositivi, da distribuire ai circa novemila nuclei familiari censiti all’anagrafe comunale. A comunicarlo è il commissario straordinario del Comune del Tricolle, il viceprefetto vicario Silvana D’Agostino.

“Alla luce del lasso di tempo molto breve per la distribuzione si è tenuta, nella mattinata odierna, la riunione del Coc per definire e pianificare le modalità di consegna delle mascherine presso ciascun nucleo familiare. Dopo un ampio confronto si è convenuto di consegnarle porta a porta per evitare assembramenti che, stante l’attuale situazione epidemiologica, potrebbero vanificare le stringenti misure finalizzate a contrastare e contenere la diffusione del virus che risulta registrare un consolidamento verso il basso”.

La distribuzione porta a porta sarà effettuata con l’impiego dei volontari della Protezione Civile regionale, comunale e delle associazioni Aios e Vita accreditate presso la Regione Campania. Per garantire la capillarità della distribuzione sono state formate circa 15 squadre di volontari e ripartito il territorio comunale e quindi i nuclei familiari in base alle sezioni elettorali e censuarie.

Le mascherine sono riutilizzabil.

Le famiglie che non avessero ricevuto, per qualsivoglia ragione, le mascherine entro le 20,00 della giornata di domani 22 aprile, potranno telefonare ai numeri 0825 875142 0825 875232 per concordare la consegna presso il proprio domicilio. Fino al 3 maggio sussiste l’obbligo di permanere nelle proprie abitazioni, di rispettare le misure di distanziamento sociale e dell’uso delle mascherine in occasione delle uscite consentite.