Ariano Irpino ancora con il fiato sospeso: 33 persone in isolamento, si aspetta il risultato di due tamponi

0
136

Picariello e Spiniello  – Sono 33 le persone in isolamento fiduciario a seguito del caso della donna di Ariano Irpino positiva al virus Covid-19. “In questo momento, il Servizio di Epidiemologia dell’Asl sta cercando di ricostruire tutta la filiera, ovvero tutti i familiari, le persone con cui sono stati, i posti che hanno frequentato”.

A dirlo è il direttore generale dell’Asl, Maria Morgante. Un lavoro che servirà a capire se la platea delle 33 persone dovrà allargarsi. “Ricostruendo la filiera – sottolinea – andiamo a tutelare la salute di tutti”, dice ancora Morgante che auspica la collaborazione di tutti coloro che sono stati in contatto con la signora malata.

Dunque, come si diceva, sono 33 le persone sotto sorveglianza ad Ariano. “Di queste 33 persone, tre sono ricoverate e sono in isolamento nel Pronto Soccorso. Poi abbiamo due pazienti, la donna contagiata ed un’altra di cui stiamo aspettando i risultati del tampone che dovrebbero arrivare in serata”.

“24 delle 33 persone – specifica il direttore – sono medici, infermieri ed operatori socio-sanitari. Il resto sono pazienti che si trovano ancora presso il Pronto Soccorso, due persone ricoverate ad Avellino e persone che sono transitate. Per motivi precauzionali, è stato effettuato il tampone anche al marito della donna positiva, che è stato fatto in tarda mattinata. Attendiamo il risultato. Il marito è asintomatico”.