Ariano I. – Sul Tricolle il raduno dei ‘camperisti senza frontiere’

0
7

Ariano Irpino – Il Comune di Ariano Irpino patrocina il raduno dei ‘Camperisti senza frontiere’, associazione nazionale a cui hanno aderito anche numerosissimi camperisti arianesi.
L’evento dal titolo “Festa della donna… in camper” si terrà ad Ariano il 6 e il 7 marzo; due giorni in cui gli appassionati del camper provenienti da tutta Italia – si prevede l’arrivo di circa 80/90 mezzi – potranno conoscere la città di Ariano, i suoi monumenti, i suoi musei e ovviamente la sua gastronomia.
I camper saranno autorizzati a sostare a Boschetto Pasteni, area già proposta in forma stabile per tale utilizzo.
L’Amministrazione comunale farà sì che i camperisti trovino i musei aperti, da quello della ceramica di palazzo Forte a quello normanno all’interno del castello, ed anche il museo Diocesano della Curia.
Se la giornata lo consentirà passeggiata in villa e poi i camperisti saranno liberi di scegliere nella vastissima offerta culinarie del Tricolle tra agriturismo e ristoranti. L’appello da parte dell’Assessore alle attività produttive Manfredi D’Amato è rivolto ai ceramisti del Tricolle a restare aperti domenica, in modo tale che i camperisti avranno modo di apprezzare l’artigianato arianese e di portare a casa un souvenir di pregio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here