Ariano, Carabinieri mettono in fuga ladri di rame

0
11
cavi rame
cavi rame

I Carabinieri di Ariano Irpino sono intervenuti nella notte mettendo in fuga ignoti ladri di rame che avevano provato a fare razzia di cavi elettrici ad Ariano Irpino.

L’episodio è accaduto successivamente alla segnalazione relativa ad un prolungato ed anomalo blackout, intervenivano in località Macchiacupa di Ariano Irpino. I militari immediatamente hanno capito che qualche malintenzionato, approfittando dell’ora e della zona isolata, stesse facendo razzia dei cavi di rame della pubblica illuminazione.

I sospetti dei carabinieri sono risultati subito fondati: in aperta campagna ignoti avevano tranciato ed asportato quasi 1 chilometro e mezzo di cavo della rete elettrica periferica.

L’equipaggio dell’Arma si è posto quindi immediatamente alla ricerca dei ladri che, preoccupati di essere beccati con il bottino, se ne disfacevano, occultandolo nelle sterpaglie, certamente con l’intento di recuperarlo in “tempi migliori”.

La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita al gestore della rete.

Sono in corso indagini finalizzate all’identificazione dei responsabili del reato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here