Aree interne, Ciampi sulla piattaforma logistica Valle Ufita: “No a campanilismi, serve collaborazione”

Aree interne, Ciampi sulla piattaforma logistica Valle Ufita: “No a campanilismi, serve collaborazione”

29 Marzo 2021

In commissione aree interne sindaci e istituzioni in filiera a sostegno delle sviluppo in Valle Ufita. Il consigliere regionale del Movimento Cinque Stelle Vincenzo Ciampi, componente della Commissione Aree Interne dichiara:

Nella riunione odierna della commissione speciale aree interne ho affrontato il tema della piattaforma logistica in Valle Ufita. E’ stata un’occasione preziosa per confrontarmi e dialogare con tutti gli attori del territorio coinvolti: sindaci, parti sociali e confindustria. La tratta Napoli Bari Alta Capacità/Alta Velocità è stata inserita tra le opere infrastrutturali del recovery plan, colma un gap infrastrutturale per il Mezzogiorno e le aree interne. Ora dobbiamo fare la nostra parte, il momento ci richiede, dal mio punto di vista, collaborazione e non sterili campanilismi nella costruzione del polo logistico che affermi la centralità del territorio.

Proprio qui in commissione insomma possiamo rilanciare la discussione sull’accesso e la qualità dei servizi fondamentali, la promozione delle filiere produttive (cultura, meccanica, agroalimentare e biodiversità, rinnovabili).  Questo confronto deve confluire in un masterplan condiviso e sul quale probabilmente va fatto ancora uno sforzo da parte di tutti. L’importanza della piattaforma come opportunità unica  per il rafforzamento del sistema economico e produttivo dell’Irpinia e per sostenere la competitività, richiede la necessità di un  dialogo e di una filiera istituzionale che, partendo dal basso,  sappia sfruttare al massimo l’occasione.

Un progetto che non deve  essere penalizzato da atteggiamenti di chiusura o egoistici, bensì da una visione lungimirante per lo sviluppo del territorio.
Ritengo che la commissione aree interne, per la sua vocazione, possa essere esattamente il luogo di raccolta di queste proposte e indicazioni.