Archeoclub d’Italia ad Avellino: eletta Ilenia D’Oria, docente presso il Convitto Nazionale

0
13

Archeoclub d’Italia ora anche ad Avellino. Eletta presidente Ilenia D’Oria, esperta in filologia classica, ricercatrice, docente presso il Convitto Nazionale.

“L’Archeoclub di Avellino nasce dalla motivazione e dalla spinta emotiva di un gruppo di giovani docenti che hanno scelto di intraprendere un viaggio nell’ “oltretempo” per riportare alla luce il passato – ha affermato Ilenia D’Oria, Presidente Archeoclub d’Italia Avellino – e far emergere il valore di una memoria costruita e sollecitata dall’ascolto e dal senso di appartenenza”.

“La sede locale di Avellino – conclude D’Oria – intende proporre iniziative volte alla riscoperta di luoghi poco noti, come la chiesa di San Nicola dei Greci, risalente al X secolo, alla valorizzazione di zone e monumenti abbandonati, tra cui figura senz’altro il Castello edificato tra l’884 e l’896 dal gastaldo Adalfiero I, nonché percorsi condivisi di crescita e approfondimento, “passeggiate” didattiche, allestimento di mostre, presentazioni di libri e momenti di riflessione che possano alimentare la curiosità e la dimensione dell’attitudine indagatrice di quanti vorranno avvicinarsi a questo nuovo contesto culturale”.