Andretta – Notte di di musica con Simone Carotenuto

0
3

Penultima tappa del tour irpino del maestro Simone Carotenuto e dei suoi Tammorrari del Vesuvio, stasera ad Andretta.
Il sound dei Tammorrari continua a raccogliere consensi, forse perché si respira aria di nuovo, forse perché ogni concerto è diverso dal precedente grazia all’arte dell’improvvisazione dei musicisti. Ogni pezzo di tradizione racconta il mondo che è passato ma che ancora molto ha da dire; ogni brano del nuovo disco che è la sperimentazione e la miscelazione dei suoni va dritto verso il futuro. Ed il pubblico è rapito viaggiando con i pensieri e con la danza, che è sempre uguale ma che sorvola cieli diversi, si è nell’agro e poi si è nei Balcani; si canta l’amore e poi con un omaggio a Modugno e la su a Malarazza il ballo si ferma per cedere il passo all’ascolto che è incanto.
Segreti di una passione e di una tradizione che vive con la vita stessa e ha regalato al pubblico serate di emozioni e di voglia di esserci, ancora e di nuovo. Stasera ad Andretta la voce sanguigna di Carotenuto e quella incantatrice di Pina Ascione saranno accompagnate dal quintetto di musicisti che sta rivoluzionando l’idea stessa di tradizione in Campania meritandosi il plauso del pubblico e della critica. Prossimo appuntamento irpino ad Ospedaletto d’Alpinolo per la “ A’ juta a’ Montevergine” dove tornano per il secondo anno consecutivo ad onorare la festa per Mamma Schiavona; va ricordato che con la “ tammorriata alla Madonna di Montevergine” che è tra le più famose tammorriate votive e con la splendida fronna che la precede, imitata da molti ma mai eguagliata, Carotenuto da svariati anni porta la sua devozione alla Vergine del Partenio in giro per i palchi della grande musica di tradizione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here