Alto Calore, Ciampi (M5S Campania): “La Regione dia seguito agli impegni presi”

0
53

“Ho depositato una mozione al presidente del Consiglio regionale della Campania per chiedere interventi immediati della Giunta regionale a favore di Alto Calore spa, sottoposta a richiesta di fallimento”.

“Alla vigilia dell’udienza in tribunale, mi rivolgo alla maggioranza di governo affinché s’impegni perché vengano rese disponibili risorse regionali, così come già prospettato nei mesi scorsi, a copertura dell’ingente buco di bilancio, in analogia con quanto è già avvenuto per altre società pubbliche della Campania”.

“La maggioranza di governo d’altronde è stata protagonista di una scellerata stagione  di gestione dell’Alto Calore che ha portato a questi risultati: il minimo che può fare oggi è di attivare tutti i meccanismi necessari alla messa in sicurezza dell’azienda e dei suoi lavoratori a difesa dell’Acqua Bene Comune in provincia di Avellino e Benevento”.

“Le reti in gestione sono di proprietà della Regione Campania e all’orizzonte c’è un eventuale affidamento ad Acs del servizio in house da parte dell’Ente idrico campano: nessuno può ignorare che il destino dell’Ente è nelle mani della Regione: chiederò  all’intero Consiglio di sostenere con convinzione questa mozione, per impegnare la Giunta ad azioni concrete, per impedire che l’intervento massiccio del capitale privato snaturi la gestione tipicamente pubblica del servizio reso da Alto Calore”.

E’ quanto scrive il consigliere regionale del M5S Campania sui social.