Alaia: “Agevolare il compito delle Amministrazioni locali”

0
17

Giovedì 26 novembre, la IV Commissione Permanente, ha approvato – in Regione Campania – il progetto di legge presentato dal gruppo di Scelta Civica Centro Democratico,formato dai consiglieri Alaia e Zannini su ” Modifica del comma 1, art.9, legge regionale 18 nov.2004, n 10 (Norme sulla sanatoria degli abusi edilizi di cui al decreto legge 30 set.2003, n.269.art.32.come modificato dalla legge di conversione 24 nov. 2003,n.326 e successive modificazioni e integrazioni)”.
Il consigliere regionale Vincenzo Alaia spiega che “lo spirito della proposta di legge è quello di agevolare il compito delle Amministrazioni locali , sia in materia di attività amministrativa (istruttoria delle pratiche ) sia in materia di opere di demolizione. Ingenti, infatti, sarebbero gli esborsi dei Comuni, se dovessero – con affanno e immediata tempestività – fronteggiare la dilagante emergenza abitativa della nostra regione”.
“ La proroga di un anno, per l’istruttoria delle pratiche di sanatoria” continua Alaia “non solo dà respiro agli enti locali, ma anche ai privati, che – in questo modo- hanno più tempo a disposizione per mettersi in regola. E’ un passo verso una regolamentazione non teorica , ma fattuale. Ossia, che nasce dalla effettiva consapevolezza che il nostro territorio ha un serio problema con l’abusivismo. E si deve intervenire, cercando la migliore soluzione possibile, per il pubblico e il privato, pena la risibilità delle istituzioni”.
“ Il gruppo regionale Scelta Civica Centro Democratico si impegna per una politica di ascolto, vicina alle ragioni della gente comune e la nostra proposta di legge va propria in questa direzione” conclude Alaia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here