Aiello del Sabato, consegnate 42 borse di studio

Aiello del Sabato, consegnate 42 borse di studio

21 Dicembre 2015

Si è svolta anche quest’anno la consegna delle borse di studio ad Aiello del Sabato, l’Amministrazione comunale ha voluto tenere questo evento, nonostante le riduzione dei trasferimenti erariali, convinta che essa rappresenta un momento di identificazione di una comunità, che punta a crescere e a svilupparsi. Nell’ introduzione della manifestazione l’assessore alle politiche giovanili Sebastiano Gaeta, ha evidenziato l’importanza di tali riconoscimenti e che l’iniziativa risponde ad una logica semplice, per nulla scontata, del premiare il merito e valorizzare le energie profuse nel concludere il proprio percorso formativo dalle elementari all’università. La presenza forte delle famiglie e l’impegno dei nostri giovani (42 i ragazzi premiati) per lo studio e la cultura sono sicuramente ottime basi per la crescita del nostro paese.

Il sindaco Urciuoli ha posto in rilievo che da sempre l’Amministrazione ha dimostrato sensibilità e attenzione all’istituzione scolastica, il cui assessore al ramo Concetta Casciano si dedica con impegno, procedendo a realizzare strutture di eccellenze, apprezzate a livello ministeriale, e grazie alle quali si sono ricevuti finanziamenti di premialità. Tuttavia, la manifestazione è rivolta ai giovanissimi e ai giovani, che rappresentano il futuro, ed è uno stimolo per una loro partecipazione attiva alla vita sociale ed amministrativa. Pertanto il loro esempio di buona pratica è l’ingrediente primario per una società ambiziosa, che intende porsi alti obiettivi, basandosi sui valori tradizionali della famiglia, della solidarietà, del rispetto e dell’amicizia.

La lodevole iniziativa, ha proseguito l’assessore Gaeta, è stata sottolineata dalla presenza e testimonianza del presidente dell’Anci campania prof. Trucillo e dalla Preside dell’Isituto comprensivo di Aiello; infine si è data lettura di una missiva del Vice-Ministro Faraone e dell’onorevole Famiglietti, entrambi si sono congratulati per l’apprezzato intendimento e hanno rivolto un saluto affettuoso alla comunità.
L’incontro è stato molto partecipato e i giovani premiati si sono presentati in modo autorevole e con idee chiare, lasciandosi apprezzare dai familiari e dai concittadini presenti, che in un certo qual modo hanno per un momento pensato di poter contare su una buona continuità.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.