Ai domiciliari ma viene beccato davanti alla stazione di Avella: denunciato

Ai domiciliari ma viene beccato davanti alla stazione di Avella: denunciato

12 Marzo 2021

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Baiano hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un 50enne del posto che, ristretto ai domiciliari, aveva deciso di estendere arbitrariamente il beneficio concessogli.

Bloccato nei pressi della stazione ferroviaria di Avella, lo stesso non era in grado di fornire ai militari operanti una valida giustificazione in merito.

Alla luce delle evidenze emerse, a suo carico è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica di Avellino ai sensi dell’articolo 385 del Codice Penale.

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.