Aggressioni ai tifosi del Napoli, la Procura apre l’inchiesta

0
2131

Napoli è mille colori, Avellino è mille paure. Parafrasiamo il grande Pino Daniele per raccontare una città, il capoluogo irpino, che ha preteso, in larga parte, di negare la gioia ai tifosi della squadra campione d’Italia, scesi in piazza per festeggiare lo scudetto.

Diversi gli episodi nel mirino delle forze dell’ordine, da piazza Libertà passando per via De Concilii, con aggresioni ai supporter napoletani.

La Procura di Avellino ha deciso di aprire un’inchiesta. Le immagini delle telecamere di sorveglianza cittadine relative agli episodi di aggressione sarebbero già state acquisite dagli agenti della Digos. Un’attività subito messa in campo dalla Questura di Avellino.

Attraverso le immagini potrebbero essere identificati gli eventuali autori degli episodi di violenza che hanno fatto rimbalzare, purtroppo, agli “onori” o meglio dire ai “disonori” della cronaca nazionale la città capoluogo di provincia.