Accoltella il padre del sindaco di Sirignano. Pregiudicato arrestato

0
16

Nella tarda serata di lunedì i Carabinieri della Compagnia di Baiano (AV) hanno arrestato in flagranza di reato il pregiudicato Aniello Grasso., 52 enne di Sirignano, ritenuto affiliato al Clan Cava di Quindici, che opera nel Vallo di Lauro. L’uomo, nel centralissimo Viale Michelangelo, per futili motivi scaturiti da un diverbio ha minacciato ed aggredito C. A., 51 enne del luogo nonché padre del neo eletto Sindaco del Comune di Sirignano,Raffaele Colucci. Il malvivente ha estratto un coltello a serramanico di 15 cm con il quale ha colpito il padre del primo cittadino al braccio sinistro procurandogli una lieve ferita. La scena non è passata inosservata ad una pattuglia dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Baiano (AV). Il pregiudicato alla vista dei carabinieri ha tentato la fuga e di disfarsi del coltello. Ma le forze dell’ordine sono riuscite a bloccarlo immediatamente, traendolo in arresto anche aver ripetutamente violato gli obblighi e le prescrizioni impostegli dalla misura della sorveglianza speciale con obbligo soggiorno nel comune residenza, a cui era già sottoposto da sette mesi, oltrechè per il possesso abusivo in luogo pubblico dell’arma bianca Nella giornata di oggi sarà processato per direttissima innanzi all’Autorità Giudiziaria Avellinese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here