Accessibilità universale, parte il secondo ciclo di seminari presso il Palazzo Vescovile

0
4

La Pro Loco Abellinum Civitas Selleczanum, in collaborazione con l’AISM sezione di Avellino e “Maggio nei Monumenti”, ha organizzato la seconda parte del ciclo di seminari “Accessibilità Universale. Un nuovo paradigma di sviluppo per ri-progettare turismo e cultura” che si terrà presso il Palazzo Vescovile, in Piazza Libertà ad Avellino.

Il progetto si pone come obiettivo fondamentale l’educazione all’inclusione e, nello specifico, il tema affrontato sarà quello di inquadrare il corretto approccio al tema dell’accessibilità e del superamento delle barriere architettoniche e cognitive.

Il 13 e 14 maggio saranno affrontati gli ultimi due moduli del percosso concentrandosi in particolare su Laboratorio di progettazione inclusiva e multisensoriale (3° modulo) e Turismo accessibile (4° modulo). Le lezioni saranno tenute da Dino Angelaccio, Roberto Vitali e Mariangela Perrone.
Il seminario è aperto ad un massimo di 50 partecipanti, ed è per questo consigliata la comunicazione della propria partecipazione. Per l’iscrizione al corso, si prega di contattare: Ilaria Di Gaeta al n. 3492118672 email: mariailariadigaeta@gmail.com

E’ previsto un contributo di € 10 a copertura delle spese di realizzazione. Poiché i seminari si dedicheranno ai temi elencati sulla base delle nozioni acquisite nei precedenti Moduli, è prevista la partecipazione per coloro i quali hanno già frequentato i primi due incontri o possiedono nozioni di base relative all’accessibilità universale tali da poter permettere una partecipazione agevole.

I seminari sono inseriti nel programma dell’iniziativa “Maggio nei Monumenti”, organizzata in collaborazione con il Comune di Avellino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here